ComunitaLaudatoSi

Papa Francesco nella Laudate Deum: “Di fronte alla crisi climatica non reagiamo abbastanza”

Papa Francesco nella Laudate Deum definisce la crisi climatica “una malattia silenziosa che colpisce tutti noi”. “Non possiamo più fermare gli enormi danni che abbiamo causato. Siamo appena in tempo per evitare danni ancora più drammatici”. La Cop28 può essere “un punto di svolta”, ma serve “multilateralismo dal basso”. L’intelligenza artificiale è “un avanzamento” del “paradigma tecnocratico”: “Mai l’umanità ha avuto tanto potere su sé stessa e niente garantisce che lo userà bene”

Una cassetta degli attrezzi per la cura della Casa comune

Intenso e interessante l’incontro di preghiera per la celebrazione della Giornata mondiale per la cura del Creato dello scorso 1° settembre, promosso dalla CLSRoma2 insieme al Circolo Laudato si’ – Trastevere e altre realtà impegnate nella cura della Casa comune