II Forum internazionale, Le Comunità Laudato si’, News, Primo Piano

Papa Francesco alle Comunità Laudato Si’: “Il cambiamento viene dal basso”

Messaggio di Papa Francesco al Forum delle Comunità Laudato Si’.

A distanza di otto anni dalla Laudato si’, Laudate Deum. Perché ha sentito il bisogno di questo che ha definito un “aggiornamento”?

«Perché per esempio sono passati tanti Cop, quella la scrissi prima del Cop di Parigi, che è stato il più bello… dopo di quello tutto è andato indietro, quasi senza qualità. Ho pensato di dire che questi Cop non sono andati bene, non hanno dato quello di cui avevamo bisogno. E poi ci sono alcune nuove cose da aggiustare. E poi vedere che se un’altra volta non diamo il passo ci mangeranno i leoni, perché è un momento difficile, molto difficile. Dobbiamo prendere coscienza di questo. Mi diceva uno degli scienziati più importanti dell’Italia: “Io non voglio che mia nipotina, che è nata l’altro ieri, viva entro trent’anni in un mondo invivibile”. E così sono le cose, dobbiamo prendere coscienza».

Grazie. E visto che le Comunità Laudato si’, che si sono costituite proprio per dare seguito alla sua prima enciclica, sono un modo di mobilitazione dal basso, si sono diffuse in Italia e adesso fanno il loro ennesimo momento di incontro, a Verona, che cosa vuole dire a queste persone?

«Che questo funziona, come l’acqua. L’acqua viene all’ebollizione col caldo dal basso in alto, non dall’alto in basso. È una legge naturale. I veri cambiamenti vanno dal basso in alto, aiutati dalle forze dall’alto, ma dal basso in alto, se non c’è questo movimento, tu non cambierai niente nella vita».

 

Scarica il testo in pdf

Previous ArticleNext Article